Viral Marketing vs Marketing convenzionale

Molti sono stupiti dal termine marketing virale quando lo ascoltano. Ciò che ha a che fare il virus con il marketing è la loro risposta naturale. Quasi tutti siamo consapevoli del concetto di marketing in quanto siamo soggetti ad esso sotto forma di cartelloni pubblicitari, e-mail promozionali, pubblicità in TV e in rete. Ma chiedi a chiunque la differenza tra marketing virale e marketing convenzionale, e ci sono possibilità che tu possa tracciare un vuoto. Questo articolo spiegherà le differenze tra i due concetti per permetterti di sceglierne uno più efficace se e quando ne avrai bisogno.

Molti sembrano concordare se sono a conoscenza del concetto di marketing multilivello. In parole povere, il marketing virale è una strategia che incoraggia e motiva le persone che inviano il messaggio di marketing a trasmettere ad altri, creando così un potenziale di crescita esponenziale nell'influenza e nell'esposizione del messaggio.

1

11

1111

11111111

1111111111111111

11111111111111111111111111111111

1111111111111111111111111111111111111111111111111

Questa sarebbe la definizione più semplice di marketing virale senza usare una parola. La rapida moltiplicazione, proprio come accade nel caso dei virus, è ciò che si cerca nel caso del marketing virale. Quindi il messaggio attraversa migliaia e forse centinaia di migliaia rispetto al marketing convenzionale in cui è l'approccio mattone per mattone che richiede tempo e non è così gratificante. Ma questo è applicabile solo su Internet utilizzando siti di social network in cui il messaggio è così interessante e convincente che i membri sono costretti a diffonderlo per propria volontà.

Al di fuori della rete, il marketing virale viene definito passaparola o creazione di un brusio, ma il nome di marketing virale è rimasto fermo quando si tratta di Internet. Ci sono molti fattori all'opera nel marketing virale che sono i seguenti

• Regala omaggi

• Consente un facile trasferimento ad altri

• Palle di neve in un periodo di tempo molto breve

• Sfrutta il comportamento umano

• Utilizza le reti esistenti

Viral Marketing vs Marketing convenzionale

Le differenze con il marketing convenzionale sono chiaramente visibili a chiunque. Tuttavia, tutto non è così roseo come sembra che ci siano problemi di integrità del messaggio mentre passa e anche incertezza e imprevedibilità su quale sia il messaggio che afferrerà come un incendio e che non lo farà.

Il marketing convenzionale è sotto il tuo controllo, ma il marketing virale è incontrollabile. Il marketing convenzionale è mirato ed è sicuro di fornire risultati. Lo stesso non si può dire del marketing virale. Nel marketing virale, comunichi con solo un centinaio di persone, ognuna delle quali diffonderà il messaggio ad altre cento, mentre nel marketing convenzionale devi raggiungere ogni pubblico.